Master in SCRITTURA E PRODUZIONE CINEMATOGRAFICA

Immagine CINEMA PER SITO

“Chi crede che si possa scrivere per il cinema senza conoscere la tecnica della scrittura cinematografica, si sbaglia. La tecnica sostiene l’ispirazione e viene dall’esperienza, dallo studio e dall’osservazione di ciò che gli altri fanno e hanno fatto”.
Il profilo del writer-producer è figura centrale nell’industria cinematografica ma ancora raro in Italia: si tratta del leader creativo di un progetto di fiction audiovisiva, che, a partire da una competenza narrativa maturata come sceneggiatore o story editor, è in grado di coordinare tutte le esigenze creative e realizzative che servono alla produzione di una fiction o di un film per il cinema.

OBIETTIVI
Il Master intende preparare figure professionali quali: sceneggiatori, story editors e producers, offrendo una formazione centrata sulle strutture narrative, che sono il cuore e l’elemento essenziale di ogni progetto di fiction cinematografica o televisiva, e sulle competenze relative agli aspetti produttivi del settore. L’obiettivo è quindi quello di formare una figura professionale consapevole dell’effettiva realtà del settore.
Il percorso formativo intende valorizzare le capacità creative dei partecipanti, trasmettere le competenze teoriche e tecniche specializzate nell’ambito della scrittura cinematografica e fornire le basi pratiche della produzione cinematografica, dallo spoglio della sceneggiatura, al piano di lavorazione. Infine, i partecipanti saranno in grado di comprendere le dinamiche narrative dei testi audiovisivi, affrontare le prime esperienze di set e produrre un film low budget. Non saranno trascurati i meccanismi di marketing, di finanziamento della distribuzione cinematografica e televisiva finalizzando tali conoscenze al raggiungimento di specifici obbiettivi professionali, i quali si possono concretizzare sia nelle attività di sceneggiatura che in quelle di produzione cinematografica.

DESTINATARI
Possono accedere al Master i laureati di qualsiasi facoltà, con Laurea Triennale, Magistrale o Specialistica.

DURATA E FREQUENZA
Il percorso ha una durata di ore 900 articolate in :

400 ore d’aula
140 ore di Project work
360 ore di stage in azienda

La frequenza minima al percorso è pari all’80 % del monte ore complessivo.

NUMERO ALLIEVI : Massimo 20 allievi
DURATA DEL MASTER: ore complessive 900
PRESENTAZIONE DOMANDE DI AMMISSIONE: entro il 26 maggio 2018

VOUCHER E BORSE DI STUDIO: Le spese di iscrizione e frequenza al Master sono interamente coperte e finanziate dai Voucher regionali per i Laureati residenti in Basilicata, disoccupati o inoccupati. Inoltre è previsto un contributo forfettario per il rimborso viaggi

Ai primi 15 iscritti sarà destinata una borsa di studio dal valore di 1.000 €

SELEZIONE
Il Master è a numero chiuso e prevede un processo di selezione proiettato a valutare le competenze tecniche acquisite durante gli studi, le attitudini individuali e la motivazione dei candidati.
Verrà istituita una Commissione, composta da esperti individuati dai partner di progetto che definiranno i dettagli della selezione che prevede lo screening dei requisiti preferenziali, test attitudinali e colloqui.

La selezione si articolerà in tre fasi.

TEST QUESTIONARIO TECNICO (max 30 punti)
È test finalizzato ad approfondire le conoscenze possedute dai candidati in coerenza con la figura professionale oggetto della formazione. Sarà un test a risposte chiuse. Ad ogni quesito risolto verrà assegnato un punto fino alla soglia massima di 30 punti. I risultati vengono prima decodificati sul foglio di calcolo e in seguito interpretati e valutati sul foglio del profilo individuale;

STRUMENTI D’INDAGINE DELLA PERSONALITA’ (max 30 punti)
Si tratta di strumenti che tendono a verificare caratteristiche e/o aspetti della personalità per individuare tratti personologici che possono agevolare o ostacolare il buon esito del percorso;

COLLOQUIO (max 40 punti)
Sarà svolto a livello individuale e sarà a completamento degli altri strumenti utilizzati e avrà lo scopo di verificare la motivazione e dei candidati rispetto alle aree di approfondimento ed anche all’impegno in termini di tempo e di applicazione alla frequenza. Il colloquio svolge anche una funzione informativa; consente cioè uno scambio di informazioni tra l’ente di formazione e il candidato affinché per entrambi si raggiunga la soluzione migliore.

Al termine della selezione verrà strutturata una graduatoria che permetterà di comporre il gruppo aula.

PERCORSO FORMATIVO
Il Master si articola in una parte teorica ed una pratica.
La parte teorica è organizzata con lezioni in aula: 400 ore organizzate in 6-8 ore di docenza giornaliera, comprensive di esercitazioni, testimonianze di professionisti del settore, seminari di approfondimento, simulazioni, lavori di gruppo e costruzione di casi studio.
La fase teorica è suddivisa in 11 moduli, al termine di ciascuno dei quali è prevista una verifica dell’ apprendimento.

Modulo 1. Cinema e Cultura

Modulo 2. Teoria drammaturgica

Modulo 3. Teoria e tecnica della sceneggiatura

Modulo 4. Tecniche di scrittura per l’audiovisivo

Modulo 5. Laboratorio di scrittura

Modulo 6. La progettazione e la realizzazione cinematografica

Modulo 7. La critica cinematografica

Modulo 8. Laboratorio di produzione cinematografica

Modulo 9. Marketing della fiction televisiva

Modulo 10. Etica della comunicazione cinematografica

Modulo 11. Business English – Esame di business english

METODOLOGIA DIDATTICA
La metodologia didattica è progettata con l’intento di accordare aspetti di natura teorica con la gestione pratica dei processi presso le imprese e si concretizza con la realizzazione di project work, discussioni di casi, esercitazioni, lavori di gruppo, business game e role playing. Inoltre sono previste iniziative finalizzate ad accrescere e consolidare quelle che sono le competenze individuali attraverso i laboratori manageriali, il coaching di gruppo e l’outdoor training.

La fase pratica prevede i seguenti moduli:

Modulo 12: Stage 360 ore (3 mesi c.ca)
Lo stage è parte inerente del percorso formativo e garantisce la realizzazione di 360 h di stage, pari al 40% del monte ore totale, per cui una parte consistente delle ore di formazione previste saranno dedicate al “training on the job” presso aziende, associazioni e società di consulenza che operano nel settore agroalimentare. Questa metodologia è progettata allo scopo di mettere in pratica le conoscenze acquisite e rappresenta un’importante opportunità di ingresso nel mondo del lavoro.
Il progetto di stage sarà coordinato durante tutto il suo svolgimento dai docenti di riferimento con il supporto della figura del tutor/coordinatore. Il progetto di stage sarà definito tenendo presente sia delle caratteristiche e delle aspirazioni dei singoli, ma anche delle necessità e degli aspetti logistici delle aziende. Il corsista sarà guidato e supportato in modo tale da riuscire ad affrontare e superare le eventuali difficoltà rispetto al proprio comportamento organizzativo e relazionale e i limiti rispetto alla propria preparazione tecnica. Inoltre, durante e al termine dello stage, saranno previsti momenti di rielaborazione dell’attività svolta e verranno predisposte le attività di verifica.

Modulo 13: Project Work e prova finale 140 ore
Il Project Work spesso si colloca alla fine di un processo formativo e rappresenta una sperimentazione attiva riferita ai contenuti appresi durante il percorso didattico. In questa fase, infatti, i partecipanti dovranno scegliere un argomento oggetto del corso, approfondirlo e redigere una tesina che sarà presentata e discussa durante la prova finale.

SBOCCHI LAVORATIVI
I partecipanti potranno operare principalmente in due contesti lavorativi. Il primo è rappresentato dal mercato televisivo e cinematografico (distribuzione, valutazione, acquisti e product placement) comprendendo tutti i livelli della filiera produttiva e distributiva. Il secondo è caratterizzato dalle attività di produzione esecutiva di cinema e fiction ricoprendo il ruolo di registi, assistenti di produzione, aiuto-registi, assistenti alla regia, ispettori di produzione, e naturalmente anche di producers in proprio o per conto di case di produzione e reti televisive.

CERTIFICAZIONI
Ai partecipanti che avranno frequentato almeno l’80% delle lezioni, sarà rilasciato un Diploma di Master in “Scrittura e produzione cinematografica”. Inoltre, saranno rilasciate una certificazione Eipass e una certificazione linguistica, previo superamento esame.

PLACEMENT
L’attività di Placement è uno strumento altamente qualificato di gestione del percorso professionale che, tramite precise metodologie (informazione, consulenza orientativa, accompagnamento e counseling d’orientamento), accompagna i corsisti nell’attività di autovalutazione e qualificazione, favorendo significativamente l’inserimento professionale. Il servizio di Placement rientra tra i servizi offerti a supporto dei corsisti, offre ai corsisti la possibilità di coniugare il percorso di studi effettuato con le richieste provenienti dal mercato del lavoro locale, nazionale ed internazionale, attraverso la segnalazione di offerte di lavoro, grazie ad un rapporto quotidiano, costante e sistematico con le realtà occupazionali/aziendali presenti sul territorio.

CORPO DOCENTE E TUTOR
Gli interventi di docenza saranno condotti da professionisti del settore e da consulenti specializzati.

ACCREDITAMENTI
IFOR, Ente accreditato dalla Regione Basilicata con D.G.R. n. 2587/2002; D.G.R. N. 574/2010 e D.D. n. 1241/2010, per la formazione, Formazione continua e Formazione superiore; l’IFOR è accreditato ai sensi Direttiva n. 90/2003 dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) per formazione del personale della scuola. L’IFOR ha conseguito le certificazioni di qualità ISO 9001:2008 e UNI ISO 29990:2011 per l’erogazione dei corsi di formazione, rilasciate da un Organismo di Certificazione Internazionale accreditato UKAS e ACS Registrars.

pdf   SCARICA LA DOMANDA DI AMMISSIONE

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono:

Inserisci il Master:

Il tuo messaggio

INFORMAZIONI E CONTATTI
Rivolgersi alla Segreteria Master dell’Ifor: 0835/335782 – Cell. 347-3964716 o inviando una e-mail all’indirizzo iformt@gmail.com o recandosi presso la sede in Via Dante 82/G – Matera – dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 13.30 e dalle 16.00 alle 18.30.

aprile 28, 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *