Master Progettazione e Gestione delle Destinazioni Turistiche – I EDIZIONE

Matera

OBIETTIVI
Dal quadro di sintesi del sistema produttivo lucano, analizzando i documenti regionali DUP e DSR, ad oggi il settore turistico risulta essere uno dei più interessanti per lo sviluppo della Regione Basilicata, con ricadute positivamente rilevanti per l’economia del territorio. Se per attivare un mercato turistico stabile e maturo non basta possedere un bene culturale o ambientale, ma bisogna renderlo visibile e fruibile, la Basilicata necessita di un potenziamento nella strutturazione dell’offerta e di un non banale sistema di organizzazione ed attrazione della domanda, capace di attirare interesse ed attenzioni turistiche. Per rispondere a questa esigenza, obiettivo del Master è formare una figura professionale che sia in grado di costruire l’offerta turistica nel suo complesso: analizzando il mercato turistico e le risorse disponibili, individuando le esigenze del turista, progettando servizi di accoglienza, gestendo, valorizzando e promuovendo il territorio in sinergia con gli attori locali, affinchè sia in grado di coinvolgere il turista in un’esperienza unica. Si tratta di una professionalità importante in un mercato vasto, articolato e competitivo come quello del turismo, dove le destinazioni turistiche, intese come contenitori di proposte, attrattive, servizi, devono sapere sfruttare al meglio le proprie peculiarità culturali e territoriali affidandosi a professionisti che sappiano tradurre questo capitale in nuove e durature opportunità di business da condivide con gli operatori locali.

DESTINATARI
Laurea vecchio ordinamento, Laurea triennale, Laurea specialistica o Magistrale in discipline economiche, giuridiche, politico-sociali, umanistiche, linguistiche, psicologiche, sociologiche, pedagogiche, scienze della formazione, scienze della comunicazione, scienze del turismo, lingue e letterature straniere.

• Numero Allievi: il corso sarà attivato con un minimo di 5 ed un max  di 20 allievi
• Durata Master: Ore 900
• Presentazione domande di ammissione: dal 1 Dicembre 2015
• Selezione: da attivarsi al superamento di n. 20 iscritti
• Avvio Master: 25 Gennaio 2016 – Fine Master: Dicembre 2016

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA
• Attività d’Aula: 400 ore
• Stage: 350 ore
• Project work e prova finale: 150 ore

SELEZIONE
Qualora le iscrizioni al Master siano superiori a 20, è prevista una fase selettiva consistente in un test attitudinale e in un colloquio finalizzati ad accertare il profilo motivazionale e le attitudini personali. E’ previsto il versamento di un contributo per la partecipazione alla prova di selezione, pari ad €20,00, che può essere versato in contanti o a mezzo bonifico intestato a IFOR SAS, Coordinate Bancarie IBAN IT13F0306716100000000010983. Il contributo versato sarà detraibile in caso di conferma dell’iscrizione.

PERCORSO FORMATIVO
Il Master si articola in una parte teorica ed una pratica.
La parte teorica è organizzata con lezioni in aula: 400 ore organizzate in 6-8 ore di docenza giornaliera, comprensive di esercitazioni, testimonianze di professionisti del settore, seminari di approfondimento, simulazioni, lavori di gruppo e costruzione di casi di studio. La fase teorica è suddivisa in 12 moduli, al termine di ciascuno dei quali è prevista una verifica dell’apprendimento.
Modulo 1 Struttura ed organizzazione del settore turistico
Modulo 2 Cultura e storia del territorio lucano
Modulo 3 Diritto del turismo
Modulo 4 Politiche di finanziamento dei progetti culturali e turistici
Modulo 5 Progettazione turistica
Modulo 6 Settori della cultura e turismo creativo
Modulo 7 Marketing strategico delle destinazioni turistiche
Modulo 8 Accoglienza turistica
Modulo 9 Business for tourism
Modulo 10 Studio di casi
La fase pratica prevede i seguenti moduli
Modulo 11 Stage – 350 ore (5 mesi c.ca) in cui è prevista una full immersion nelle attività proprie dell’azien1a ospitante per mettere in pratica e consolidare “on the job” quanto appreso nella fase d’aula. L’organizzazione della fase di stage viene definita e personalizzata secondo le esigenze e le attitudini di ciascun allievo al fine di valorizzare le vocazioni professionali e gli skills emersi durante l’attività didattica in aula. Tale periodo di stage potrà svolgersi presso agenzie di promozione territoriale, tour operator, enti pubblici e privati.
Modulo 12 Project Work e prova finale – durata 150 ore in cui i partecipanti dovranno redigere una tesina su un argomento a scelta, oggetto del corso, che sarà discussa nella prova finale.

SBOCCHI LAVORATIVI
Settore programmazione turistica; Marketing; Comunicazione di Tour Operator; Enti del Turismo; Agenzie di promozione territoriale come Manager Assistant; Consulente d’Impresa

CERTIFICAZIONI
Ai partecipanti che avranno frequentato almeno l’80% delle lezioni, sarà rilasciato un Attestato di Frequenza al Master in “Progettazione e gestione delle destinazioni turistiche”, certificazione Eipass e certificazione linguistica B2.

ACCREDITAMENTI
L’IFOR, Ente accreditato dalla Regione Basilicata con D.G.R. n. 2587/2002; D.G.R. N. 574/2010 e D.D. n. 1241/2010, per la formazione, Formazione continua e Formazione superiore;
L’IFOR è accreditato ai sensi Direttiva n. 90/2003 dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) per formazione del personale della scuola.
L’IFOR ha conseguito le certificazioni di qualità ISO 9001:2008 e UNI ISO 29990:2011 per l’erogazione dei corsi di formazione, rilasciate da un’ Organismo di Certificazione Internazionale accreditato UKAS e ACS Registrars.

PER INFO
Rivolgersi alla Segreteria Master dell’Ifor: 0835/334809 – Cell. 347/3964719 o inviando una email all’indirizzo iformt@gmail.com o recandosi presso la sede in via P. Vena 66/C Matera – dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 13.30 e dalle 16.00 alle 19.30.

SCARICA LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

MASTER IN COLLABORAZIONE CON

 Logo cea      Logo turismo 1      Logo turismo 2

dicembre 7, 2015