Articolazione del progetto

IO 1 – Studio e analisi

Questa fase sarà identificata da una ricerca-studio e sarà realizzata su ogni singolo territorio partner. Tutti i dati emersi da ciascuna ricerca effettuata su ogni singolo territorio verranno analizzati e raccolti in una unica pubblicazione con l’obiettivo di implementare il modello educativo attualmente utilizzato nei diversi stati attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie.

IO 2 –Analisi ed individuazione di metodologie innovative di apprendimento

Individuazione di misure innovative di apprendimento come la gamification per migliorare l’occupabilità dei Giovani, dei gruppi con minori opportunità e dei gruppi sociali vulnerabili caratterizzati da individui con esigenze specifiche.

Mettere in luce il fatto che gli obiettivi di apprendimento debbano collocarsi in un ambiente reale, ove i Giovani non apprenderanno in modo astratto ma applicheranno le varie nozioni acquisite considerando i contesti di apprendimento come reali, ricchi e diversificati.

IO 3 – Progettazione, allestimento, testing e pubblicizzazione della Piattaforma Open Source LMS

Per il raggiungimento degli obiettivi il progetto utilizzerà la piattaforma Open Source Moodle, un ambiente di organizzazione e gestione online della conoscenza e dell’apprendimento, dinamico, flessibile, modulabile, estendibile e calibrato sulle esigenze, sulle peculiarità e sulle tipologie di attività che vi si svolgeranno; infatti, al suo interno, verranno allestiti ambienti di lavoro condivisi ed interattivi, calibrati in base alle esigenze degli utenti, organizzando i fruitori in gruppi e concedendo privilegi differenti agli utilizzatori a seconda delle attività e delle funzioni che si svolgeranno su di essa.

I contenuti della piattaforma saranno sotto forma di learningobject (video-lezioni, e-book, test, etc.) e learningactivities (video conferenze, chat, focus group, team working, etc.).

La piattaforma verrà utilizzata dal target group e sarà in lingua inglese e in italiano.

IO 4 – Creazione del catalogo dell’offerta formativa

Questa fase del progetto si articolerà nella creazione, attraverso la metodologia della gamification, di kit formativi, in lingua inglese e in italiano, da inserire nella piattaforma, tenendo conto delle competenze di base, trasversali e professionalizzanti legate ai fabbisogni formativi emergenti e ai profili professionali attinenti alle nuove richieste provenienti dal mercato del lavoro.

Il kit sarà articolato per “aree di competenza” di base, trasversali e professionalizzanti, ognuna delle quali permetterà lo studio e l’approfondimento di tematiche attinenti agli obiettivi progettuali e sarà finalizzato al profilo in uscita.

Costruiremo un Vademecum intitolato “PROMUOVIDEA”, che avrà l’obiettivo di promuovere la cultura dell’autoimprenditorialità, dare un quadro d’insieme sulle forme di sostegno alle nuove idee imprenditoriali e fornire le linee guida su come favorire la creazione d’impresa da parte dei dropout, sia del ciclo produttivo che del ciclo dell’istruzione, per il loro inserimento e reinserimento nel mondo del lavoro.

IO 5 – Valutazione e certificazione delle competenze

Verranno validate e certificate sia le competenze acquisite dal Giovane a seguito della frequenza dei Nostri kit formativi, sia le competenze acquisite in contesti formali, non formali e informali.

La valutazione dovrà evidenziare i risultati raggiunti dai Giovani in termini di apprendimento.

IO 6 –  Incubatore d’impresa e inserimento lavorativo

Attraverso il Nostro progetto vogliamo stimolare i Giovani affinché riacquistino fiducia in se stessi sia con azioni di affiancamento e sostegno alla loro occupabilità (esempio, tirocini lavorativi che permettano loro di “mettersi in gioco”), sia attraverso il sistema dell’incubazione volto a accompagnare e sostenere la nascita e lo sviluppo di micro imprese in settori che, a livello europeo, hanno elevate potenzialità di crescita.