#DestinazioneGiovani – Bonus alle imprese per le assunzioni di giovani diplomati e laureati

L’avviso pubblico #DestinazioneGiovani (http://portalebandi.regione.basilicata.it/PortaleBandi/detail-bando.jsp?id=503515), mette a disposizione delle imprese/datori di lavoro, con almeno una sede operativa in Basilicata, incentivi economici per favorire l’assunzione di giovani diplomati o laureati con età fino a 34 anni e 364 giorni che risultino disoccupati.

Destinatari

I giovani devono essere in possesso dei seguenti requisiti alla data di presentazione della domanda:
-Avere un’età compresa tra i 18 e i 34 anni di età (34 +364 giorni);
-Essere residente in un comune della Regione Basilicata;
-Essere in stato di disoccupazione, ai sensi dell’art. 19 del d.lgs. n.150/2015;
-Essere in possesso del diploma di qualifica professionale triennale, o del diploma di istruzione secondaria di secondo grado o del diploma di laurea (anche triennale) e/o con dottorato di ricerca.

Beneficiari
-Imprese/datori di lavoro, con almeno una sede operativa nella regione Basilicata, ovvero una qualsiasi entità, indipendentemente dalla forma giuridica, che esercita una attività economica, artigianale o altre attività a titolo individuale o familiare, le società di persone o le associazioni che esercitano regolarmente un’attività economica;
-Professionisti iscritti all’Albo, all’Ordine o al Collegio professionale di competenza;
-Lavoratori autonomi che esercitano l’attività professionale secondo le norme vigenti;
-Associazioni tra professionisti iscritti agli Albi/Registri competenti.

Ogni impresa, professionista iscritto all’Albo o all’Ordine professionale che richiede il bonus potrà beneficiare di un importo da 8000.00 a 12000.00 euro annui per due annualità a seconda dei requisiti.
In particolar modo:

Bonus massimo annuo richiedibile Totali
annualità
Bonus massimo
per 2 annualità
Requisiti
8.000,00 2 16.000,00 Assunzione giovane uomo diplomato
10.000,00 2 20.000,00 Assunzione giovane donna diplomata
10.000,00 2 20.000,00 Assunzione giovane uomo laureato
12.000,00 2 24.000,00 Assunzione giovane donna laureata

Il bonus occupazionale è richiedibile per le assunzioni a tempo indeterminato (anche parziale ma non inferiore al 50% dell’orario di lavoro stabilito dal CCNL) e per l’apprendistato professionalizzante; in caso di assunzioni a tempo indeterminato parziale, il bonus è riparametrato in riduzione sulla base delle ore stabilite da contratto.

Il numero di bonus che può essere concesso ad ogni impresa è proporzionato al numero di dipendenti a tempo indeterminato in forza nell’unità operativa con sede in Basilicata nel seguente modo:
-Le imprese da zero a dieci dipendenti possono richiedere fino a 2 bonus;
-Le imprese da dieci a meno di cinquanta dipendenti possono richiedere fino a 5 bonus;
-Le imprese da cinquanta a meno di duecentocinquanta dipendenti possono richiedere fino a 10 bonus.

Al Bonus occupazionale sopra indicato si aggiunge un ulteriore contributo di 4000.00 euro coma Aiuto alla Formazione per un massimo di 200 ore. L’Aiuto alla Formazione, nello specifico, consiste in un contributo economico che la Regione Basilicata riconoscere a copertura dei costi di formazione per colmare il “gap” di competenze in coerenza con l’inquadramento contrattuale del giovane assunto.

L’IFOR Srl, Ente Accreditato dalla Regione Basilicata per la formazione, offre il supporto per la richiesta del bonus alla Regione Basilicata e per la formazione del neo-assunto con percorsi formativi studiati ad hoc per soddisfare le esigenze aziendali che consentono l’acquisizione di competenze tecnico-professionali.

Per info rivolgersi alla segreteria dell’IFOR in Via Dante 82/G a Matera, chiamaci allo 0835/335782 o scrivici a iformt@gmail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *