Attivazione Tirocini Garanzia Giovani 2018

immagine riquadro 3

INFORMATIVA

Attivazione Tirocini Garanzia Giovani 2018

Si comunica che, in attuazione della deliberazione di Giunta Regionale 221 del 16 marzo 2018 di riprogrammazione del PAR Garanzia Giovani che destina alla Misura 5 – Tirocini extracurriculari ulteriori risorse finanziarie, martedì 3 aprile 2018, alle ore 10.00, riapre il Sistema Informativo Regionale Centrale Bandi per consentire l’invio di nuove candidatura a valere sull’Avviso Pubblico “Procedure d’attivazione dei tirocini extracurriculari nell’ambito del Programma Garanzia Giovani”.

La durata dei Tirocini extracurriculari (Misura 5) va da un minimo di due mesi a un massimo di sei mesi.

Tutti i tirocini dovranno concludersi entro e non oltre il 31.08.2018 in coerenza con le disposizioni sui pagamenti delle indennità mensili stabiliti dall’INPS, e comunque non saranno possibili deroghe a tale termine.

Attenzione: La domanda di finanziamento si può presentare  entro  e non oltre il 30 aprile 2018. E comunque potrà   chiudersi prima della scadenza se si esaurisce la dotazione finanziaria.

La misura è rivolta ai giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni, che non sono iscritti a scuola né all’università, non lavorano e non sono iscritti a corsi di formazione finanziati dalla Regione Basilicata, che hanno aderito al programma Garanzia Giovani.

I giovani che non sono ancora iscritti a Garanzia Giovani per usufruire delle opportunità di tirocinio, possono aderire al Programma compilando il modulo online o sul portale regionale o rivolgendosi direttamente alla sede dell’IFOR sas.

Sono ammissibili ai finanziamenti regionali i tirocini che presentano le seguenti caratteristiche:

  • i giovani devono iscriversi o essere iscritti al Programma Garanzia Giovani per la Regione Basilicata;
  • possono essere iscritti al Programma Garanzia Giovani per la regione Basilicata sia i giovani residenti in Basilicata  che quelli residenti in altre regioni;
  • devono essere svolti in Basilicata presso la sede legale o l’unità locale del soggetto ospitante (Aziende);
  • devono essere promossi dai soggetti inseriti nell’Elenco regionale dei soggetti promotori (IFOR sas );
  • avere la DID (Dichiarazione Immediata Disponibilità) aggiornata agli ultimi sei mesi dalla data di presentazione della domanda;
  • il requisito dell’età del tirocinante deve essere posseduto al momento della registrazione al programma Garanzia Giovani .
  • devono essere avviati a seguito della stipula della convenzione, corredata dal progetto formativo, e della domanda di ammissione secondo indicazioni dell’Avviso Pubblico;

Soggetti ospitanti: (Imprese, Ditte Individuali, Fondazioni, Associazioni, Studi Professionali, Cooperative), devono possedere i seguenti requisiti:

  • sede operativa in Basilicata;
  • non devono aver effettuato licenziamenti nei 12 mesi precedenti l’attivazione del tirocinio;
  • essere in regola con l’applicazione dei contratti collettivi di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro (D.lgs. 81/08);
  • non devono avere rapporti di parentela con il tirocinante fino al terzo grado.

L’indennità mensile a carico della Regione sarà di € 300,00, incrementata di € 200,00 a carico dell’azienda ospitante.

Si precisa che i costi delle assicurazioni obbligatorie (assicurazione INAIL per infortuni sul lavoro e civile verso terzi, RCT) sono a totale carico dell’azienda ospitante.

La convenzione pertanto dovrà espressamente prevedere l’erogazione al tirocinante di una indennità mensile di € 500,00.

L’indennità a carico della Regione, di € 300,00, sarà erogata direttamente al giovane tirocinante per il tramite dell’INPS, gli ulteriori € 200,00 saranno corrisposti direttamente dall’impresa con strumenti di pagamento tracciabili (bonifici, assegni bancari).

L’IFOR, Ente accreditato dalla Regione Basilicata, abilitato a essere promotore di progetti di tirocinio, al quale potete rivolgervi sia per richiedere ulteriori informazioni, che per predisporre la documentazione necessaria per l’attivazione dei tirocini.

Sede dell’Ifor in Via Dante 82 G/F, Matera – dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 13.30 e dalle 16.00 alle 18.30 – Tel: 0835/335782 – Cell: 347-3964716 – mail: iforspic@gmail.com.

 

                                                                                                                          La Direzione  

aprile 10, 2018